Problemi relativi al software: cancellazione della cache di applicazione e lobby (Mac)

La cancellazione della cache dell’applicazione e della lobby dal nostro software può talvolta risolvere problemi di accesso al software. Questa procedura prevede la cancellazione di file dal nostro software e dal tuo browser web.

Importante:
se giochi ai nostri tavoli di poker e prendi note su altri giocatori, ti consigliamo di salvare una copia di backup del file di note dal momento che verrà cancellato durante la procedura.

Il file è denominato 'notes.user.xml' (dove 'user' è il tuo nome utente) e lo trovi all’interno della cartella del nostro software al seguente percorso (segui i passi 1 e 2 nel primo elenco di istruzioni per trovarla):
~/Library/Application Support/

Per cancellare le impostazioni utente dell’applicazione:

  1. Apri il 'Finder'
  2. Vai su 'Libreria' utilizzando una delle tre seguenti opzioni: premi 'Shift' + 'Command' + 'G', seleziona 'Vai' quindi 'Vai alla cartella' dalla barra del menu, oppure sfoglia manualmente il percorso
    ~/Library/
  3. Copia il tuo file 'notes.user.xml' e incollalo in un’altra cartella se vuoi conservare le tue note sui giocatori.
  4. Cancella la cartella PokerStars in 'Application Support'.
  5. Dalle cartelle 'Preferenze’ e 'Cache', cancella i file o le cartelle che iniziano con 'com.pokerstars'.
  6. Svuota il Cestino.

Fatto questo, apri il browser web Safari e segui questi passaggi:

  1. vai al menu Safari accanto all’icona della mela;
  2. seleziona 'Preferenze', poi 'Avanzate' e seleziona 'Mostra il menu Sviluppo nella barra dei menu';
  3. vai su 'Sviluppo';
  4. premi 'Svuota la cache'.

La cache è ora abilitata per il browser interno utilizzato dal nostro software.

La cartella della cache si chiama XCW e si trova sotto ~/Library/Caches. Per cancellare la cache nel nostro software Mac CEF, basta semplicemente spostare la cartella XCW nel cestino.

Per ripristinare le tue note una volta completati i passaggi indicati, per prima cosa avvia il software ed effettua l’accesso, quindi chiudilo di nuovo. Questa operazione creerà le cartelle necessarie e potrai quindi seguire i primi due passaggi del primo elenco di istruzioni per trovare la cartella del nostro software. Infine, sposta la tua copia di backup nella cartella (sovrascrivi eventuali file identici).

Feedback

Hai trovato la risposta che cercavi in questo articolo?

Articoli correlati